Contenuto riservato agli abbonati

Mantova, il Fermi piange Fiorella: «Si faceva voler bene»

Prenna era originaria di Macerata ed era arrivata a Mantova parecchi anni fa per prendere servizio al Fermi. Tre anni fa, la scoperta della malattia l’aveva costretta a lunghe e dolorose assenze.

MANTOVA. Si è spenta dopo una lunga malattia Fiorella Prenna, insegnante di italiano al Fermi. «Lascia un ricordo molto vivo in tutti noi» afferma la dirigente scolastica Marianna Pavesi, commossa nel rievocare la figura della professoressa. «Era una persona che si faceva voler bene sia dagli studenti che dai colleghi».

Prenna era originaria di Macerata ed era arrivata a Mantova parecchi anni fa per prendere servizio al Fermi. Tre

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Gazzetta di Mantova la comunità dei lettori

Video del giorno

La Palma, il drone riprende il fiume di lava che si fa largo tra le case

La guida allo shopping del Gruppo Gedi