Contenuto riservato agli abbonati

San Benedetto Po conferma Roberto Lasagna con il 57,14%

Il centrosinistra dimezza i voti , vola la civica Insieme. Il sindaco: «Ora metteremo a frutto quanto seminato»

SAN BENEDETTO PO. Roberto Lasagna, 63enne sindaco uscente è stato confermato alla guida dell’amministrazione mantenendo intatta con il 57,14% la base elettorale del movimento civico che lo sostiene, ma pagando un duro prezzo all’astensione (500 votanti in meno rispetto a 5 anni fa) che gli toglie 350 voti. Crolla il centro sinistra con la lista Consenso civico, sostenuta dal Pd che dimezza i consensi e scivola in terza posizione (19,89%), superato dal giovane Oscar Porcelli con una civica che guarda alla sinistra ed ai temi dell’ecologia sfiora il 20% (19,89%) ed entra in consiglio con due rappresentanti.

Video del giorno

Giordania, cede la fune e un serbatoio di cloro cade sulla nave: la nuvola tossica uccide 10 persone

La guida allo shopping del Gruppo Gedi