Durante i restauri affiora lo stemma di Anna d’Aragona

Era la seconda moglie di Vespasiano Gonzaga. La scoperta sulla facciata del Palazzo Pretorio a Rivarolo Mantovano

RIVAROLO MANTOVANO. Finanziati dalla Regione con un contributo ai piccoli comuni di 100mila euro, proseguono con una novità i lavori di restauro della facciata est del palazzo Pretorio, ora sede della Fondazione Sanguanini e secoli fa anche sede del Monte di Pietà (nel ’900 pure sede di scuole e bar). Il più recente recupero complessivo dell’imponente palazzo di epoca rinascimentale (due edifici si addossano alla preesistente torre chiudendo il nord di piazza Finzi) risale agli anni ’80 del secolo scorso. Sopra la lapide di Garibaldi è emersa infatti la sinopia dello stemma di Anna d’Aragona, la seconda moglie di Vespasiano Gonzaga.

A scoprirlo è stato il componente del cda della Fondazione Sanguanini Francesco Bresciani. Ne ha accennato a Sabbioneta durante un incontro culturale sulla madre di Vespasiano Isabella Colonna. Bresciani, a quanto pare, si è accorto subito che quei graffiti comparsi costituivano un disegno preparatorio di una pittura a fresco. Cultore di storia rivarolese, si è messo al lavoro riuscendo a mettere a fuoco lo stemma aragonese della seconda moglie di Vespasiano, deceduta proprio a Rivarolo nel 1567.

Si capirebbe che era inserito in un arco trionfale in una facciata completamente dipinta di cui, comunque, è rimasto poco. Essendo il fabbricato est diviso dalla torre dell’orologio da quello ovest, è probabile che dall’altra parte, quando si interverrà, uscirà magari quello di Vespasiano. Tutto si saprà comunque più avanti, preferendo Bresciani approfondire con scrupolo il suo studio. Nei giorni scorsi è salito sul ponteggio anche il sindaco a vedere i lavori aggiudicati alla Tisato Massimo Restauri di Verona su progetto esecutivo redatto dallo Studio Polaris di Mantova .ATTILIO PEDRETTI

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

La Gazzetta in campo - La pallavolo

La guida allo shopping del Gruppo Gedi