Contenuto riservato agli abbonati

Parco del Mincio in lutto, muore a 55 anni Prati prima guardia ecologica

Federico Prati, “Chicco” per gli amici, amava la natura e si adoperava per far prevalere il senso di rispetto di flora e fauna che metteva sicuramente al primo posto

MANTOVA. Il Parco del Mincio piange Federico Prati, una delle prime guardie ecologiche volontarie, morto a 55 anni.

«Salutiamo uno dei nostri volontari che, pur più giovane di altri, ha mantenuto attivo il suo ruolo di volontario dagli anni Novanta e fino a oggi – si legge in una nota – In quasi sei lustri di attività di controllo e perlustrazioni, conosceva ogni lembo del territorio dell’area protetta».

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Gazzetta di Mantova la comunità dei lettori

Video del giorno

Covid, Marco Melandri ritratta: "Era una battuta, non mi sono fatto contagiare volontariamente"

La guida allo shopping del Gruppo Gedi