Assestata la piena del Po, legna accumulata alla base del ponte

All’idrometro di Boretto il livello del Po ha raggiunto i 2,56 metri sopra lo zero idrometrico per poi rimanere stabile o diminuire leggermente

VIADANA.Si è assestata la piena “morbida” del fiume Po. Nella giornata di giovedì 7 ottobre all’idrometro di Boretto (Reggio Emilia), il livello del Grande Fiume ha raggiunto i 2,56 metri sopra lo zero idrometrico poco dopo mezzogiorno, per poi rimanere stabile, se non addirittura diminuire leggerissimamente, nelle ore successive. Ventiquattro ore prima il livello idrometrico era di 1,28 metri, mentre martedì a mezzogiorno, quando il fiume ha cominciato a ingrossarsi all’altezza di Viadana, eravamo ancora a meno 2,11 sotto lo zero idrometrico. La piena, alimentata principalmente dall’affluente Adda e dal maltempo dei giorni scorsi in Piemonte, è rimasta comunque ampiamente sotto il livello di guardia. Secondo l’Autorità distrettuale del Po, il livello del fiume è in questo momento sostanzialmente in linea con le medie del periodo. Dopo un’estate assai secca, il gap di portata è diminuito dal 15 all’8 per cento. Agli osservatori dalla sponda viadanese, anche ieri la superficie del Grande Fiume si presentava ricoperta di notevoli quantitativi di schiuma marrone galleggiante: il caolino, un minerale non inquinante rilasciato naturalmente dall’argilla del fondale e delle sponde. Consistenti anche i quantitativi di legname (tronchi, ramaglie) trasportati a valle dalla corrente. Non si è osservato però il fenomeno verificatosi mercoledì a Cremona, col pelo dell’acqua a tratti quasi completamente ricoperto di legna: nella discesa a valle, infatti, i materiali sono stati in parte “diluiti” dalla crescente ampiezza del fiume e in parte trattenuti dagli alberi e dalle costruzioni delle sponde sommerse dall’acqua, oltre che dai ponti. Alla base del ponte Viadana-Boretto, nel corso di ventiquattro ore, le fascine accumulate alla base delle pile sono in effetti aumentate vistosamente di volume.

Video del giorno

Elezione del presidente della Repubblica, seconda votazione a Montecitorio: la diretta

La guida allo shopping del Gruppo Gedi