Contenuto riservato agli abbonati

«Stiamo correndo e al Poma arriveranno la seconda risonanza e 13 nuovi primari»

MDG 2014

I primi trenta giorni della Azzi alla guida dell’Asst: le cose fatte e da fare. «Sono in corso i lavori alle sale operatorie per il robot chirurgico»

MANTOVA. Dottoressa Azzi, è trascorso un mese dal suo insediamento alla guida dell’Asst di Mantova. Ha già fissato in agenda un programma per migliorare la sanità mantovana? E se sì, vuole partire dalle cose fatte o da quelle da fare?

«In questo primo mese abbiamo cercato di correre il più possibile – sottolinea il nuovo direttore generale dell’Asst di Mantova, Mara Azzi – perché c’è tanto da fare.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Gazzetta di Mantova la comunità dei lettori

Video del giorno

Mantova, la pinsa alla conquista dell'Europa

La guida allo shopping del Gruppo Gedi