Contenuto riservato agli abbonati

Il sindaco di Cavriana ora si scusa per lo sfogo in consiglio: «Sono un po’ stressato»

Vincenzo Bruno

Cauzzi chiede aiuto anche alla sua giunta: delega al Personale a Corrado Cattani, la vicesindaco Gaia d’Isola lo affiancherà nell’organizzazione degli eventi

CAVRIANA. Il sindaco Giorgio Cauzzi interviene per spiegare quanto successo nel corso della seduta di consiglio di sabato: «Ero molto nervoso e di questo mi scuso con tutti. È un periodo di grande stress e purtroppo tutto si è catalizzato durante quella seduta. Proprio per evitare che un carico di tensioni e di impegni mettano a repentaglio la mia salute, come maggioranza abbiamo deciso che la delega del personale passerà al consigliere Corrado Cattani.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Gazzetta di Mantova la comunità dei lettori

Video del giorno

La Notre-Dame virtuale batte sul tempo la cattedrale reale. Ma attenzione alle vertigini

La guida allo shopping del Gruppo Gedi