Contenuto riservato agli abbonati

Prosegue il rialzo dell’argine: fino a Torricella è in sicurezza

L’imponente opera idraulica dell’Aipo per far fronte agli aumenti di livello del Po. Dalla grande piena del 2000 il tratto fino a Tabellano è a rischio di sormonto

MOTTEGGIANA (Torricella). I lavori di rialzo arginale sono arrivati, in questi giorni, all’altezza dell’argine maestro nei pressi della Corte Fabbrica di Torricella, frazione di Motteggiana. I lavori finanziati da ll’Autorità del Po vengono eseguiti dalla ditta Lorenzo Capilupi di Romanore. Il progetto esecutivo è stato redatto nel novembre 2020 dallo studio “Altene Ingegneri Associati” di Milano col coordinamento progettuale dell’ufficio Aipo di Mantova.

Il

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Gazzetta di Mantova la comunità dei lettori

Video del giorno

Viareggio, l'irruzione dei Nocs nella casa dell'uomo armato

La guida allo shopping del Gruppo Gedi