Nelle Rsa del gruppo Mantova Salus già completata la terza dose

La messa a Green Park celebrata dal vescovo Busca

Vaccinati tutti gli ospiti. Nicchio: «I decessi da Covid sono praticamente scomparsi»

MANTOVA. In tutte le Rsa del Gruppo Mantova Salus in queste ore è stata completata la terza dose per tutti gli ospiti, salvo coloro che hanno ricevuto la seconda dose meno di 6 mesi fa. «A seguire, quando usciranno le disposizioni, si farà anche agli operatori – spiega il presidente Gms Guerrino Nicchio – al di là delle opinioni personali, abbiamo riscontrato che i decessi da Covid sono praticamente scomparsi da quando è stata completata l’inoculazione del vaccino, quindi proseguiremo su questa strada. Siamo convinti che sia la miglior soluzione per tornare alla normalità il più velocemente possibile, riaprendo le residenze all’accesso dei parenti, che ringrazio per la grande collaborazione e pazienza». Giorni fa il vescovo Busca ha celebrato messa alle Residenze Green Park, invitando nella sua omelia gli ospiti a mantenere l’anima leggera: «L’anima non invecchia, dentro di noi la vita continua a scorrere anche quando le gambe non ci reggono più. Abbiamo delle tribolazioni, delle prove, ma nelle prove non siamo soli».

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Omnia Mantova - Toh, ci fu il Trecento

La guida allo shopping del Gruppo Gedi