Contenuto riservato agli abbonati

I ragazzi sono tornati a ballare «Vederli è stata un’emozione»

Copyright 2020 Nicola Saccani, all rights reserved

Carmen Venerandi di Silb-Confcommercio: «Il 50% penalizza i locali più piccoli». E intanto per il Mascara studia  un servizio di tamponi

MANTOVA. «Venerdì 15 ottobre rimarrà una data storica»: Carmen Venerandi, presidente di Silb-Confcommercio Mantova (l’associazione che riunisce i locali da ballo) e proprietaria della discoteca Mascara, sprizza letteralmente felicità. Venerdì scorso, 15 ottobre,«finalmente dopo 155 giorni abbiamo potuto riaprire, riprendere la nostra attività, vedere la gioia dei ragazzi nel poter tornare in pista e sentirci dire “ci siete mancati”, ci ha commossi ed emozionati».

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Gazzetta di Mantova la comunità dei lettori

Video del giorno

Vita e opere dell'arpista Clelia Gatti nel video girato al cimitero di Mantova

La guida allo shopping del Gruppo Gedi