Contenuto riservato agli abbonati

Mantova, accordo con i medici di base per le vaccinazioni

Lo prevede la delibera approvata dalla giunta di Regione Lombardia su proposta della vicepresidente e assessore al Welfare, Letizia Moratti, che contiene la pre-intesa sull’accordo integrativo regionale di medicina generale per l’anno 2021.

MANTOVA. Un maggior coinvolgimento dei medici di medicina generale (Mmg) nelle campagne vaccinali antinfluenzale e anti-Covid grazie a uno stanziamento di oltre quattro milioni di euro.

Lo prevede la delibera approvata dalla giunta di Regione Lombardia su proposta della vicepresidente e assessore al Welfare, Letizia Moratti, che contiene la pre-intesa sull’accordo integrativo regionale di medicina generale per l’anno 2021.

«Il documento – spiega Moratti – integra la pre-intesa sulla partecipazione alla campagna di vaccinazione anti-Covid, approvata a fine gennaio.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Gazzetta di Mantova la comunità dei lettori

Video del giorno

La top model Gisele Bündchen salva una tartaruga marina intrappolata in una rete e la libera in mare

La guida allo shopping del Gruppo Gedi