Contenuto riservato agli abbonati

Strade del Mantovano, dal ministero due milioni per lavori su 11 provinciali

Nel progetto rientrano la provinciale 33 Roncoferraro-ponte San Benedetto, la ex statale 567 del Benaco, la provinciale 19 Dei Colli, la 8 Casaloldo-Pozzolengo, la 17 Postumia, la 50 ponte Borgoforte-Gonzaga-Moglia, la 57 Mantova-S. Matteo-Viadana, la ex statale 420 Sabbionetana, la provinciale 48 Pegognaga-Gonzaga-Reggiolo, la 34 Ferrarese, la 35 Sermide – Quatrelle.

MANTOVA. Saranno undici le strade provinciali che il prossimo anno verranno sottoposte a manutenzione straordinaria grazie a un finanziamento del ministero delle infrastrutture da 2.279.492 euro. Risorse intercettate dall’Area lavori pubblici e trasporti della Provincia che con il personale del Servizio manutenzione rete stradale ha redatto il progetto di fattibilità tecnico-economica per gli interventi su diversi tratti di alcune delle arterie viarie più trafficate e che per la pressione dei passaggi quotidiani di auto e mezzi pesanti e per la naturale usura provocata dall’invecchiamento dei materiali e dagli agenti atmosferici, presentano un manto molto danneggiato.

Video del giorno

Commozione in campo a Casalpoglio: un minuto di silenzio e fiori per Dimitri

La guida allo shopping del Gruppo Gedi