Contenuto riservato agli abbonati

Mantova, dove è stato ucciso il 21enne raddoppiano i punti luce

L’illuminazione pubblica verrà potenziata nelle vie Bonomi, Bettinelli e Solferino. Il Comune: la gente deve sentirsi sicura in quelle strade come nel resto della città

MANTOVA. Il Comune potenzia l’illuminazione pubblica nelle vie Bonomi, Bettinelli e Solferino. È la risposta alla richiesta di maggiore sicurezza avanzata dai residenti dopo l’omicidio del 21enne proveniente dal Bresciano.

Il progetto, approvato il 20 ottobre dalla giunta prevede l’installazione di undici nuove lampade appese da una parte all’altra di ciascuna strada e di quattro a parete collocate sulla facciata dello studentato all’angolo tra via Bonomi e via Solferino.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Gazzetta di Mantova la comunità dei lettori

Video del giorno

La top model Gisele Bündchen salva una tartaruga marina intrappolata in una rete e la libera in mare

La guida allo shopping del Gruppo Gedi