Contenuto riservato agli abbonati

Mantova, un prefabbricato al Giulio Romano per ricavare le aule che ancora mancano

I moduli arriveranno a  fine ottobre e saranno messi in cortile. Altri spazi per le scuole presi in affitto da parrocchie e privati

MANTOVA.  La penuria di spazi delle scuole superiori di Mantova a causa dell’emergenza sanitaria sarà risolta definitivamente, per quest’anno, con il noleggio da parte della Provincia di una struttura modulare. Sarà quella che consentirà al liceo artistico Giulio Romano di reperire due delle cinque aule che ancora mancavano. Tre sono state trovate in una porzione di immobile di proprietà della Mantova formazione e servizi srl in via Torelli e utilizzata dal Villaggio Sos.

Per

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Gazzetta di Mantova la comunità dei lettori

Video del giorno

Covid, Brusaferro: "Ecco le differenze tra l'epidemia oggi e un anno fa senza vaccini"

La guida allo shopping del Gruppo Gedi