Segni, si apre l’edizione del Camaleonte: la rassegna cambia e compie 16 anni

Spettacoli internazionali per ogni età e nuove tecnologie. Ai laboratori come “Dolce Arte” si partecipa anche da casa

MANTOVA. È pronto a tornare dal vivo e ad animare i luoghi della città da domani fino all’1 novembre, Segni New Generations Festival. L’appuntamento annuale con il meglio del teatro e dell’arte dal mondo e per spettatori dai 18 mesi ai 18 anni, propone più di 200 eventi tra spettacoli, laboratori, spazi di dibattito e formazione,in presenza e online. Il festival che nel 2021 compie sedici anni come un adolescente è in piena trasformazione.

Una trasformazione che viene ben raccontata anche dall’animale simbolo di questa edizione, il Camaleonte disegnato da Arturo Brachetti.

Ai cambiamenti della pandemia il festival ha reagito mutando, sperimentando, si è sdoppiato con una proposta anche nel periodo estivo, ha esplorato nuovi territori – con l’anteprima all’Isola del Giglio e le anticipazioni delle scorse settimane nei comuni dell’Ecomuseo mantovano – ma soprattutto ha continuato a evolversi, ricercando nuovi format e sfidando le frontiere dei linguaggi.

E così l’edizione che sta per partire si caratterizza per la compresenza di una programmazione dal vivo a una online – su segninonda.org – complementare e stimolante, fruibile fino al 30 novembre.

Ai laboratori, ad esempio si può partecipare anche da casa, senza limiti di capienza, come accade con Dolce ad arte per il quale si può richiedere il kit di prodotti offerti da Farmo con cui comporre gustose ricette gluten-free.

La propria cucina diventa così location d’eccezione del festival per ospitare compagni di classe e parenti con cui seguire, in collegamento su segninonda.org, lo chef Gianfranco Allari. Addirittura si può ricevere per posta o ritirare in biglietteria la scenografia per mettere in scena in qualunque luogo tre fiabe grazie al kit di TxC – Teatro per corrispondenza (da 5 in su).

Un’esperienza unica da condividere con tutta la famiglia e con gli amici che prevede l’ascolto sempre su segninonda.org di narrazioni sul tema della paura – perfette anche per Halloween – che gli spettatori sono invitati ad animare attraverso gli oggetti e le indicazioni segrete che riceveranno, guidati dalla voce dell’artista Simone Guerro, ideatore del progetto.

Ai coetanei del festival, gli spettatori nati con Segni adesso adolescenti, viene affidata la conduzione di spazi dal vivo e online: non sono solo curiosi osservatori nelle sale, ma guidano il dibattito negli spazi di confronto e sono i volti che introducono ai contenuti della piattaforma.

Ancora più ricca la proposta proprio per la fascia d’età 14 – 18 anni con anche due laboratori gratuiti imperdibili: uno con gli artisti della Compagnie 22, Teen Lab_Ok Boomer, per raccontarsi e raccontare le proprie idee sul futuro, l’amore, i sogni, usando un mezzo ogni giorno diverso (fotografia, scrittura, danza, musica); l’altro invece sull’applicazione delle nuove tecnologie al teatro, un laboratorio di creazione multimediale per partecipare alla performance Supernove, su scienza e universo femminile, a cura di GommalaccaTeatro.

La XVI edizione di Segni New Generations Festival, animerà come si diceva i luoghi dalla città da domani sino al 1° novembre con oltre 100 eventi dal vivo e altrettanti contenuti digitali accessibili gratuitamente online.

Come partecipare alla rassegna? Prenotazioni per gli eventi dal vivo e verifica disponibilità posti presso la Biglietteria del festival raggiungibile telefonicamente allo 0376.1514016 oppure di persona allo Spazio Broletto in Piazza Broletto, 6.

Orari di apertura biglietteria da domani all’1 novembre: dalle 10 alle 12.30 e dalle 14 alle 18.

Per accedere agli eventi è necessario essere muniti, dai 12 anni in su, di green pass (sia in formato elettronico che cartaceo) comprovante l’inoculazione almeno della prima dose vaccinale o a seguito di test molecolare o antigenico rapido con risultato negativo (validità 48 ore).

Per ulteriori informazioni: biglietteria.segnifestival@gmail.com.

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Giordania, cede la fune e un serbatoio di cloro cade sulla nave: la nuvola tossica uccide 10 persone

La guida allo shopping del Gruppo Gedi