Contenuto riservato agli abbonati

Fiasconaro e Forattini: l’estensione delle Zls non penalizza il porto di Mantova

I due consiglieri regionali replicano alle associazioni di categoria che avevano criticato la loro scelta in aula

MANTOVA. Andrea Fiasconaro (M5S) e Antonella Forattini (Pd) difendono il loro voto in consiglio regionale a favore dell’estensione delle Zone logistiche semplificate in Lombardia e rispondono alle preoccupazioni espresse dal mondo economico mantovano.

«La proposta di legge al Parlamento approvata in aula per l’istituzione di nuove Zone logistiche semplificate ora seguirà un suo iter che dipenderà dalle lunghe tempistiche burocratiche del Parlamento» osserva Fiasconaro.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Gazzetta di Mantova la comunità dei lettori

Video del giorno

La top model Gisele Bündchen salva una tartaruga marina intrappolata in una rete e la libera in mare

La guida allo shopping del Gruppo Gedi