Dodici concorsi per primari ospedalieri all’Asst di Mantova

Chirurgia Toracica e Psichiatria Giudiziaria fra dicembre e gennaio. Urologia, Ginecologia Pieve di Coriano, Nefrologia e Dialisi e Serd saranno espletati il prossimo anno. Chiesta l’autorizzazione a Regione per altri sei bandi

MANTOVA. Sono 12 i concorsi per la copertura dei primariati vacanti messi in campo da ASST Mantova. La macchina della struttura Risorse Umane sta lavorando a pieno ritmo per portare a termine le procedure.

Quali sono i reparti dell’azienda interessati? Per la Chirurgia Toracica del Poma e la Psichiatria Giudiziaria (Rems di Castiglione delle Stiviere) i concorsi sono in fase di pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale e si potranno espletare entro dicembre 2021 e gennaio 2022.

Sono invece in corso di adozione, per essere espletati il prossimo anno, i concorsi per i direttori di Urologia, Ginecologia Pieve di Coriano, Nefrologia e Dialisi, Serd.

Ulteriori sei bandi sono in attesa di autorizzazione da parte di Regione Lombardia. Si tratta di Consultori Familiari, Riabilitazione Specialistica Pieve di Coriano, Pneumologia Mantova, Riabilitazione Specialistica Cardiorespiratoria, Medicina di Laboratorio Mantova, Chirurgia Vascolare Mantova,

“Un passo molto significativo – commenta il direttore generale di ASST Mara Azzi – in quanto l’azienda e i suoi professionisti hanno bisogno di stabilità, a maggior ragione in questa fase così delicata della ripartenza. Vogliamo che i nostri reparti ospedalieri siano riferimenti sicuri per la popolazione che si rivolge a noi”.

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

La Notre-Dame virtuale batte sul tempo la cattedrale reale. Ma attenzione alle vertigini

La guida allo shopping del Gruppo Gedi