Contenuto riservato agli abbonati

A Mantova chiude l’hub Grana Arena, dal 2 novembre si cambia: vaccini nella sede dell’Ats

A Pegognaga ambulatorio riservato a chi deve ricevere la terza dose. Restano attivi i centri di Viadana, Ostiglia e Castel Goffredo

MANTOVA. Otto mesi che hanno cambiato le nostre vite: si spengono le luci all’hub vaccinale La Favorita, allestito nella Grana Padano Arena di Boccabusa, che si spera venga restituita rapidamente, e per intero, alla sua natura di luogo di svago. Altre divise, spirito più leggero. L’interruttore scatterà sabato 30 ottobre. Il giorno prima è prevista una piccola cerimonia istituzionale per ringraziare quanti hanno contribuito al funzionamento della macchina (complessa).

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Gazzetta di Mantova la comunità dei lettori

Video del giorno

Vita e opere dell'arpista Clelia Gatti nel video girato al cimitero di Mantova

La guida allo shopping del Gruppo Gedi