Finisce con l’auto nel fosso e si schianta contro un muretto a Roverbella

Ferita una guardia giurata in servizio: il soccorso in eliambulanza

ROVERBELLA. È finito con la macchina nel fosso, schiantandosi contro il muretto di un terrapieno: così una guardia giurata di 29 anni, alla guida dell’auto di servizio della società Axitea. Incastrato nelle lamiere, l’uomo è stato liberato dai vigili del fuoco e trasportato in elicottero all’ospedale di Bergamo. Le sue condizioni sono critiche, ma il 29enne non sarebbe in pericolo di vita.

L’incidente è avvenuto lungo la Cisa, nella notte tra il 31 ottobre e l’1 novembre, poco prima delle 2. Sul posto per i rilievi la polizia locale del corpo intercomunale di Goito, Marmirolo, Roverbella e Unione colli mantovani, coordinato da Emanuele Feudatari. La pattuglia intervenuta stava effettuando un servizio straordinario per Halloween. 

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Il ministro alla Corneliani: «I lavoratori qui hanno una passione unica, sembra una famiglia»

La guida allo shopping del Gruppo Gedi