Mancano i medici: la raccolta firme supera quota 400

Grande adesione all’iniziativa promossa dalla minoranza. Il capogruppo Guardini: «La situazione è grave forti disagi per i cittadini»

CAVRIANA. Prima mattina ieri in piazza per la raccolta firme per affrontare l’emergenza medici di base che sta investendo Cavriana. «Questa è un’iniziativa a sostegno del sindaco e di Ats – spiega Matteo Guardini, capogruppo di minoranza e primo firmatario della petizione – e non nasce per andare contro qualcuno ma a favore della nostra comunità: avere un medico a 15 chilometri dal paese è un problema sostanziale. Abbiamo già superato le 400 firme. Domani mattina (oggi per chi legge, ndr) saremo ancora in piazza Castello, mentre nel corso della settimana si può firmare in farmacia o in macelleria. Noi chiediamo che i medici assegnati ai mutuati di Cavriana esercitino in paese, per essere vicini alla persone che ne hanno bisogno Questo è lo scopo della nostra raccolta firme».

Una questione, quella del medico di base, che sta facendo discutere. Dopo il pensionamento di due medici storici del paese (Frigeri e Botturi), ne restano, su tre, due sul territorio e uno non di ruolo. Quest’ultimo posto, dopo varie sostituzioni, vedrà una nuova assegnazione da domani ma l’ambulatorio di questo dottore sarà a Ponti sul Mincio. Il medico avrà sia pazienti di Ponti che di Cavriana, ma di quest'ultimo comune ne ha la maggioranza (circa 1.200 su 1.500 mutuati previsti dal massimale). Di recente la maggioranza guidata dal sindaco Cauzzi era riuscita ad approvare, all’unanimità in consiglio, una mozione con la quale si chiedeva l’intervento del ministero sulla questione dei medici di base, con proposta di soluzioni direttamente sul mondo universitario e sul settore degli specializzandi. Nel prossimo consiglio comunale, invece, arriverà una mozione della minoranza con la quale si chiede di azzerare a tutti e tre i medici condotti o agli eventuali sostituti l’affitto degli ambulatori. l.c.

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Successo per la Buratto e Ocm al Sociale di Mantova

La guida allo shopping del Gruppo Gedi