Mantova, tifosi violenti vicino allo stadio

Scontri tra gruppi di supporter dei biancorossi e del Padova in via Salnitro: sono stati subito separati dalla polizia in assetto antisommossa 

MANTOVA. La domenica blindata di Mantova a causa della partita dei biancorossi con il Padova e della prova mondiale di motocross al Migliaretto è filata liscia sul fronte della viabilità. Che nonostante i divieti scattati, soprattutto nella parte sud della città, fin dal mattino e proseguiti fino al termine della partita, non ha fatto registrare particolari problemi. Meno bene, invece, è andata sul fronte dell’ordine pubblico, con scontri tra le tifoserie del Mantova e del Padova prima della partita, mentre la Polizia stava scortando i patavini allo stadio. I due gruppi di facinorosi sono venuti a contatto in via Salnitro fortunatamente per pochi secondi, subito separati dall’intervento della Polizia in assetto antisommossa. Alcuni testimoni parlano di tifosi di entrambe le parti armati di catene e di bandiere, le cui aste sono state trasformate in bastoni, che sono riusciti a scambiarsi alcuni colpi. Non sarebbero stati segnalati feriti né da una parte né dall’altra.

L’allerta, comunque, delle forze dell’ordine è stata massima per tutta la durata della partita e, soprattutto, dopo, quando all’uscita i tifosi dei due schieramenti c’era il rischio di altri contatti. Che, invece, non sono avvenuti. I tifosi del Padova hanno potuto defluire tranquillamente mentre quelli del Mantova sono stati tenuti a debita distanza.

A poche centinaia di metri, al campo di motocross del Migliaretto, tutto, invece, è andato per il meglio. Alla fine delle prove iridiate le migliaia di appassionati che hanno assistito alle evoluzioni di Cairoli e compagnia sono poi defluite regolarmente. Alcune code di auto si sono registrate in via Parma verso Cerese e, quindi, verso il casello di Mantova sud e della A22, ma, grazie al lavoro della Polizia locale, si sono risolte in tempi brevi. Al parcheggio del campo canoa, anche ieri, si sono visti tanti camper in sosta che hanno sottratto posti gratuiti alle auto.

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Mantova: incendio di piumini vicino alla fermata del bus della scuola

La guida allo shopping del Gruppo Gedi