Contenuto riservato agli abbonati

Dopo lo spavento, un giorno di Dad: e ora la scuola di Rodigo si riorganizza

Circolare del dirigente del comprensivo: nuovi orari per gli studenti della primaria. Intanto proseguono i sopralluoghi dei tecnici dopo il crollo del controsoffitto

RODIGO. Dopo la grande paura di sabato 6 novembre, l’8 novembre è stato il giorno della didattica a distanza. Ma dal 9 novembre gli studenti della primaria di Rodigo potranno tornare in classe: le cinque sezioni saranno ospitate alle medie a tempo indeterminato. Intanto proseguono i sopralluoghi dei tecnici dopo il crollo del controsoffitto che ha spaventato l’intero paese.

Nicola Magnani dirigente dell’istituto comprensivo di Castellucchio, di cui fanno parte le scuole di Rodigo, ha informato docenti e genitori riguardo alle modalità di ingresso nel plesso delle medie, che dista poche decine di metri dalla primaria.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Gazzetta di Mantova la comunità dei lettori

Video del giorno

Mantova, la pinsa alla conquista dell'Europa

La guida allo shopping del Gruppo Gedi