Contenuto riservato agli abbonati

Mantova, la polizia interviene per una lite in casa e trova la droga

Il figlio di 21 anni prende a calci l’auto della madre: nell’appartamento hashish, marijuana e attrezzi per lo spaccio

MANTOVA. Nella serata di lunedì 8 novembre una pattuglia della Squadra Volante  della Questura è stata chiamata ad intervenire per una  richiesta di soccorso  per una violenta lite in famiglia tra madre e figlio a Borgochiesanuova.

Gli agenti hanno parlato con la richiedente, madre di un ragazzo di 21 anni con il quale convive, che ha raccontato  di avere avuto un violento litigio con il figlio iniziato all’improvviso, senza alcuna motivazione plausibile, degenerato in  violente minacce e insulti  e concluso poi con calci e pugni contro l’auto della donna.

I

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Gazzetta di Mantova la comunità dei lettori

Video del giorno

Metropolis/13, Folli: "Se fossi Salvini ci penserei due volte a candidare Casellati"

La guida allo shopping del Gruppo Gedi