Contenuto riservato agli abbonati

Dopo il Comitato ecco la Rete per il Paiolo: a Mantova in piazza contro il cemento

Manifestazione in centro il 13 novembre alle 17.30: «No ad una pasticciata mediazione green, è un gioco che abbiamo già visto»

MANTOVA. Oppongono un no aspro a pasticciate mediazioni green, del tipo un po’ di verde in cambio di un po’ di cemento, e il 13 novembre lo ripeteranno pubblicamente in piazza Martiri, dove debutterà la “Rete per il Paiolo” (appuntamento alle 17.30).

A tenderla, questa rete, è una ventina di attivisti, espressione di diverse realtà dell’ambientalismo mantovano. In una staffetta generazionale con il comitato “Salviamo il Paiolo”, che dodici anni fa si mise di traverso al progetto di lottizzazione dell’area, poi naufragato col fallimento della società Pitentino.

Aggiornato

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Gazzetta di Mantova la comunità dei lettori

Video del giorno

Covid, Marco Melandri ritratta: "Era una battuta, non mi sono fatto contagiare volontariamente"

La guida allo shopping del Gruppo Gedi