Mantova, spacciatore tenta la fuga e rischia d’investire i finanzieri: arrestato

A insospettire le Fiamme Gialle uno scambio tra automobilisti nelle campagne tra Roverbella e Castelbelforte. Sequestrati 5,3 grammi di cocaina, 285 grammi di sostanza da taglio e 4.900 euro

MANTOVA. Arrestato per resistenza a pubblico ufficiale e denunciato per detenzioni ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. Così un quarantenne extracomunitario, disoccupato e irregolare, che, per sfuggire alle Fiamme Gialle del Nucleo di polizia economico-finanziaria di Mantova, ha rischiato d’investire i militari per poi scappare nei campi.

A insospettire i finanzieri, uno scambio tra due automobilisti, nelle campagne tra Roverbella e Castelbelforte: il successivo controllo del cliente ha confermato la vendita di una dose di cocaina. 

Una seconda pattuglia si è quindi messa sulla scia dello spacciatore, sorpreso pochi minuti dopo, in una zona isolata poco distante, a vendere un’altra dose. Ma il quarantenne si è mostrato tutt’altro che collaborativo: ha tentato la fuga con una spericolata manovra in retromarcia, incurante dei militari alle sue spalle.

Legittimati dalla situazione di pericolo, i finanzieri hanno quindi esploso alcuni colpi di pistola in aria con l’arma di ordinanza: disorientato dagli spari, lo spacciatore ha sterzato scompostamente, finendo in un fossato. Non contento, l’uomo è scappato per i campi, ma la sua fuga è durata pochi metri: raggiunto dai militari, è stato arrestato e portato in carcere.

Nella sua auto sono stati trovati altri quattro involucri di cocaina, mentre nella sua abitazione le Fiamme Gialle hanno scoperto sostanza da taglio, materiale da confezionamento e denaro in contanti. Complessivamente sono stati sequestrati 5,3 grammi di cocaina, 285 grammi di sostanza da taglio e 4.900 euro.

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Metropolis/9, Castelli: "Ecco quanto metteremo contro il caro bollette e i ristori in arrivo"

La guida allo shopping del Gruppo Gedi