Contenuto riservato agli abbonati

Contagi in calo rispetto al 2020, Fontana: «Restiamo in zona bianca»

In Lombardia terapie intensive occupate  al 3,7%, i reparti di area medica al 9,1%

MANTOVA. I contagi, tra ottobre e i primi 19 giorni di novembre, nel Mantovano sono quasi raddoppiati, ma se si guarda ad un anno fa la situazione è completamente cambiata. E migliorata. Il 31 ottobre scorso le persone contagiate dal Covid 19 durante il mese erano 299,  a cui se ne sono aggiunte 733 dal 1° novembre a venerdì 19 novembre.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Gazzetta di Mantova la comunità dei lettori

Video del giorno

La Notre-Dame virtuale batte sul tempo la cattedrale reale. Ma attenzione alle vertigini

La guida allo shopping del Gruppo Gedi