Contenuto riservato agli abbonati

Mantova, il centrodestra lancia ufficialmente Bottani per palazzo di Bagno: «Con lui ce la faremo»

Vertice di partiti e amministratori a Borgo Virgilio col sindaco di Curtatone. Il leghista Carra: «Scelto perché competente, moderato e in grado di ampliare i consensi ai civici»

MANTOVA. Per il centrodestra giovedì è stata la serata della consacrazione della candidatura alle presidenza della Provincia di Carlo Bottani, sindaco civico moderato di Curtatone. Nella sala polivalente di Borgo Virgilio i sindaci (o gli assessori) e i consiglieri comunali di minoranza (laddove il centrodestra è all’opposizione) della coalizione si sono riuniti per ufficializzare la scelta e iniziare a organizzare i lavori per predisporre il programma e per stabilire i criteri per la definizione della lista dei dodici candidati al futuro consiglio provinciale.

«L’obiettivo

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Gazzetta di Mantova la comunità dei lettori

Video del giorno

Metropolis/13, Folli: "Se fossi Salvini ci penserei due volte a candidare Casellati"

La guida allo shopping del Gruppo Gedi