Contenuto riservato agli abbonati

Volontari in soccorso dell’ambiente, Plastic free e la lotta ai rifiuti abbandonati anche a Mantova

Il sindaco di Borgo Virgilio: «Il problema plastica riguarda anche la filiera industriale, serve un cambio di filosofia»

MANTOVA. Sensibilizzare e informare i cittadini sulla pericolosità della plastica, materiale nocivo per l’uomo, per l’ambiente e per gli animali. Questi gli obiettivi di Plastic Free Odv Onlus, associazione che propone iniziative di raccolta plastica e progetti sul territorio coinvolgendo scuole, amministrazioni comunali e cittadini di tutte le età.

Mantova e provincia contano su quattro referenti locali e un centinaio di persone coinvolte negli appuntamenti organizzati: Andrea Sarzi Maddinini e Giuseppe Tenedini per la città, Alessandra Favalli e Sandra Vicentini per Castelbelforte, oltre a una referente provinciale, Giulia Agazzani.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Gazzetta di Mantova la comunità dei lettori

Video del giorno

Mantova, la pinsa alla conquista dell'Europa

La guida allo shopping del Gruppo Gedi