Mantova, una trentina di prof per duemila studenti: ma la scuola per adulti ora punta alla crescita

Il preside Pantiglioni nella sede della segreteria del Cpia  in viale Veneto a Lunetta

Il Cpia si occupa di alfabetizzazione e recupero per la licenza media. L’istituto è attivo in undici comuni. Il preside Pantiglioni: «Abbiamo anche corsi di latino di inglese. Dal ministero sono arrivati fondi importanti per Lim e connettività: serve però anche una nuova sede»

MANTOVA. Oltre duemila studenti, ma è una stima che può cambiare nel giro di poche settimane. Perché una delle caratteristiche della scuola per adulti, il Cpia, è che le iscrizioni vanno di pari passo con l’avvio di nuovi corsi, non sempre della durata canonica dell’anno scolastico. «Agli inizi di settembre avevamo 1.500 iscritti, in pochi mesi questo numero è aumentato. Abbiamo 11 sedi operative sparse per la provincia, un’utenza che va dai 16 anni in su, composta in buona parte da persone di origine straniera che seguono i corsi di alfabetizzazione. È evidente che dobbiamo muoverci con grande elasticità per essere in grado di rispondere alle necessità formative e didattiche dei nostri studenti». Dalle parole del dirigente del Cpia, Massimo Pantiglioni, si comprende subito che il nostro tour tra le scuole di città, fa tappa in questo caso in un istituto diverso da tutti gli altri.

Istituto unico

Ma anche qui, la sfida è fornire strumenti e competenze ai propri studenti perché possano inserirsi meglio nel mondo del lavoro e più in generale nella società. Anche in questo istituto, l’anno e mezzo passato con l’emergenza pandemia ha lasciato il segno. E anche qui, il ritorno a una situazione più vicina alla normalità ha coinciso con l’avvio di nuovi progetti formativi.

Le necessità

«Durante l’emergenza Covid abbiamo registrato un forte calo di iscrizioni – spiega il preside dietro la scrivania del microscopico ufficio nell’altrettanto minuscola sede della dirigenza in viale Veneto, a Lunetta – molti stranieri sono andati via a causa dell’epidemia. Ma terminata la fase più pesante i numeri sono risaliti. Avremmo bisogno di un potenziamento degli organici, visto che i docenti sono soltanto 31. Un altro problema è che non tutte le sedi dove si svolgono i corsi sono nostre. Spesso siamo ospiti di altre scuole e questo può comportare a volte qualche difficoltà di convivenza». Pantiglioni, però, ricorda che quest’anno sono arrivate risorse ministeriali per connettività e Lim (200mila euro) e per l’ampliamento dell’offerta formativa (150mila euro). Insomma, ci sono anche buone notizie da raccontare.

Non solo alfabetizzazione

Il grosso degli studenti, quasi 1.500, frequenta corsi di alfabetizzazione, mentre altri 450 circa seguono quelli per conseguire la licenza di terza media. Solo una piccola parte, al momento, frequenta corsi per le materie comuni del biennio di scuola superiore e i vari progetti di ampliamento culturale come le lezioni di latino, greco per adulti e inglese. «Al momento abbiamo attivato inglese a Mantova, Ostiglia e Suzzara, mentre latino e greco si svolgono solo in città – spiega Pantiglioni – ma questi corsi di ampliamento dell’offerta formativa rappresentano la punta dell’iceberg dei progetti che vorremmo mettere in campo per essere sempre più “scuola per adulti” e non solo centro per l’alfabetizzazione, che pure gioca un ruolo fondamentale per la comunità».

In altre parole, non si tratta di ridimensionare l’ossatura base della scuola ma piuttosto di ampliare l’offerta.

Le novità

Intanto sono scattate novità con forte valenza sociale. Ad esempio il laboratorio di scrittura creativa alle Rems di Castiglione (ex ospedale psichiatrico giudiziario) con valenza linguistica, culturale e terapeutica. Ha attivato corsi di “cittadinanza”: come dialogare con le istituzioni e i servizi sociali, diritti e doveri del cittadino, educazione finanziaria. A fine mese partiranno corsi di alfabetizzazione in 20 comuni dove non è presente una sede del Cpia per 300 studenti.

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Elezione del presidente della Repubblica, prima votazione per il Quirinale a Montecitorio: diretta

La guida allo shopping del Gruppo Gedi