Contenuto riservato agli abbonati

Mantova, troppe spese per il Covid: alle scuole mancano i soldi

I lavori per mantenere il distanziamento sociale svuotano i fondi a disposizione. La Provincia corre ai ripari e per arrivare a fine anno stanzia altri 50mila euro 

MANTOVA. Il Covid fa male non solo alle persone ma anche alle casse pubbliche. Se n’è accorta, in particolare, la Provincia che deve garantire la funzionalità, in piena sicurezza, di 31 edifici scolastici frequentati ogni giorno da migliaia di persone tra studenti, insegnanti e altro personale e di un’altra trentina tra uffici pubblici e sedi di lavoro.

A un mese e mezzo dalla fine dell’anno l’ente ha già esaurito i fondi destinati alla manutenzione edile ordinaria, e a fagocitarne di più sono state le scuole.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Gazzetta di Mantova la comunità dei lettori

Video del giorno

La Gazzetta in campo - La pallavolo

La guida allo shopping del Gruppo Gedi