Il Cammino del Po: un progetto ispirato alla via Francigena

L’obiettivo è stimolare il turismo e gli stili di vita sani. Il percorso potrà essere fatto a piedi o in bicicletta

VIADANA. Nasce il progetto “Il cammino del Po”. Obiettivo: fornire opportunità di aggregazione, incontro, scoperta e benessere lungo il corso del Grande Fiume. È stata costituita l’associazione di promozione sportiva omonima, che vede tra i fondatori e sostenitori l’atleta paralimpico Andrea Devicenzi, alcuni altri cittadini residenti nell’area viadanese-casalasca e diverse ditte del territorio. La sede è stata individuata a Rivarolo del Re (Cremona). Ieri la presentazione ufficiale presso lo stabilimento del Consorzio del pomodoro. L’associazione si propone di promuovere e organizzare delle camminate, al fine di far conoscere il fiume e i suoi tesori paesaggistici, naturalistici e culturali; ma anche e soprattutto di lanciare l’idea di un vero e proprio “Cammino”, sulla falsariga di percorsi, ormai riconosciuti dai turisti di tutto il mondo, come il “Camino de Santiago” e la Via Francigena. «Il Cammino del Po – sottolineano i promotori – è un progetto che utilizza l’atto di camminare per veicolare messaggi in linea coi programmi di sviluppo sostenibile di “Agenda 2030”»: riscoprire stili di vita sani e rispettosi del rapporto uomo-ambiente; sottolineare il valore aggiunto della pratica sportiva; progettare percorsi a tappe inclusivi, ovvero adatti a ogni età e anche alle persone diversamente abili; proporre prodotti turistici sostenibili e di prossimità, ovvero in armonia con l’ambiente, la comunità e le culture locali Il progetto è solo all’inizio. Gli obiettivi sono senz’altro ambiziosi, «e per raggiungerli – ribadiscono i promotori – serviranno impegno, studio, passione e una giusta dose di divertimento».

L’aspetto che l’associazione pone in particolare rilievo è quello dell’accessibilità: «Le tappe del percorso, essendo in pianura, saranno adatte a una platea variegata e composita, non necessariamente formata da camminatori esperti, e saranno percorribili a piedi, in bicicletta e in carrozzina. La proposta si rivolgerà a tutti: singoli camminatori più o meno esperti, famiglie con bambini, gruppi di giovani, anziani, persone diversamente abili o con mobilità ridotta». Ulteriori informazioni e contatti sono sul sito camminodelpo.it.

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Metropolis/10 - Nuovo Cinema Quirinale. Con Andrea Costa, Michele Emiliano (l'integrale)

La guida allo shopping del Gruppo Gedi