Mantova, il Comune appalta il restauro del monumento ai Caduti di Formigosa

L’intervento era stato richiesto dagli abitanti all’inaugurazione della nuova piazza Diaz riqualificata. A svolgere il lavori la ditta Zoe di Marmirolo

MANTOVA. Il Comune di Mantova ha affidato i lavori per il restauro del monumento ai Caduti di Formigosa alla ditta Zoe di Gola Giovanna che ha sede a Marmirolo. L'intervento, richiesto dai cittadini in occasione dell’inaugurazione della nuova piazza riqualificata, inizierà appena il Comune avrà il via libera dalla Sovrintendenza e sarà finanziato con i fondi del Bilancio Partecipativo “Viviamo insieme le periferie” riguardante la riqualificazione delle aree verdi di Colle Aperto, Cittadella, Formigosa e del quartiere Rabin. Il restauro avrà un costo di 5.300 euro.

“L' intervento di pulizia e riqualificazione del monumento ai caduti di Formigosa – ha commentato l'assessore ai Lavori pubblici del Comune di Mantova Nicola Martinelli - risponde alle richieste dei cittadini. Da un lato appartiene agli interventi previsti nel Bilancio Partecipativo, dall' altro rappresenta un'ulteriore richiesta emersa proprio durante i lavori di riqualificazione di piazza Diaz. Tali lavori hanno cambiato il volto della piazza e il monumento posizionato al centro della stessa giustamente deve essere valorizzato”.

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Elezioni 2022: chi sono i sei aspiranti candidati mantovani di Forza Italia

La guida allo shopping del Gruppo Gedi