Contenuto riservato agli abbonati

La riscossa dei precari, sul palco sale Arianna: «Noi, la generazione che non esiste più»

A Milano per la manifestazione di Cgil, Cisl e Uil contro la finanziaria. Perboni: «Serve un fisco più equo». Soncini: «Manovra inadeguata»

MILANO. «È che proprio i trentenni non esistono più, come gli gnomi, il dodo e gli esquimesi. Adesso c’è l’adolescenza, la post-adolescenza e la fossa comune. I trentenni sono una categoria superata, a cui ci si attacca per nostalgia, come il posto fisso». Cita Zerocalcare, Arianna Prandi (Nidil Cgil), dal palco allestito all’Arco della Pace di Milano per la manifestazione unitaria di Cgil, Cisl e Uil.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Gazzetta di Mantova la comunità dei lettori

Video del giorno

Metropolis/15, Bonino: "Casellati ha esposto la sua persona e l'istituzione che rappresenta. Non si fa"

La guida allo shopping del Gruppo Gedi