Contenuto riservato agli abbonati

Mantova, con il centro ricerche Trerè Innovation alza ancora l’asticella

L’azienda di Asola non si è mai fermata e ha rivoluzionato la sua produzione. Con il marchio Uyn è stata messa in primo piano la performance sportiva

ASOLA. Lo sguardo al futuro, per tutti qui una parola d’ordine, ce l’hanno già nel nome: Trerè Innovation. L’azienda di Asola non si è mai fermata da quando Marco Redini, nipote del fondatore e amministratore unico, ha intuito che il know-how dell’impresa di famiglia poteva essere sfruttato per qualcosa di lontano anni luce dalle calze da donna degli esordi: abbigliamento, calze e capi di intimo sportivo, e da poco persino scarpe, ad altissime prestazioni tecniche, sfoggiati da campioni (tra i tanti big che indossano Uyn, il marchio di proprietà, ci sono Kristian Ghedina e la campionessa del mondo di sci alpino Petra Vlhova) ed esportati in...

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Gazzetta di Mantova la comunità dei lettori