Contenuto riservato agli abbonati

Omicidio plurimo, è iniziato il processo all’ex medico del pronto soccorso di Mantova

ANSA

BRESCIA. È iniziato mercoledì mattina il processo davanti alla Corte d’Assise di Brescia a carico del medico Carlo Mosca, 48enne nato a Cremona, primario facente funzione al Pronto soccorso dell’ospedale di Montichiari fino a prima della sospensione del gennaio scorso, e accusato di omicidio pluriaggravato. L’accusa: «Aver cagionato la morte di due pazienti ricoverati a marzo 2020 in gravi condizioni per Covid».

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Gazzetta di Mantova la comunità dei lettori

Video del giorno

Metropolis/13, Folli: "Se fossi Salvini ci penserei due volte a candidare Casellati"

La guida allo shopping del Gruppo Gedi