Contenuto riservato agli abbonati

Cresce per il Comune di Mantova il costo dei rifiuti Covid: sul tavolo 150mila euro

Il fondo serve a finanziare il ritiro dei sacchi dei contagiati. Per arrivare a fine anno stanziati in tre mesi 46mila euro

MANTOVA. L’emergenza Covid continua a costare cara all’amministrazione comunale. Non solo gli aiuti alle attività economiche e alle famiglie colpite dall’emergenza sanitaria continuano a incidere sul bilancio di Via Roma; adesso ci si mettono anche i costi per il ritiro e lo smaltimento dei rifiuti delle famiglie in quarantena per contatti con infettati oppure in isolamento perché un loro componente è stato contagiato.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Gazzetta di Mantova la comunità dei lettori

Video del giorno

Metropolis/15, Bonino: "Casellati ha esposto la sua persona e l'istituzione che rappresenta. Non si fa"

La guida allo shopping del Gruppo Gedi