Contenuto riservato agli abbonati

Mantova, ancora code all’hub Grana Padano: scatta il piano in tre mosse dell’Asst

L’azienda ospedaliera dispone l’accesso solo nella fascia oraria di prenotazione,  le corsie preferenziali. Accompagnatori solo per i “fragili”

MANTOVA. Continuano le code al Grana Padano Arena e le proteste di chi deve sottoporsi a vaccinazione e si trova ad affrontare lunghe attese. Ieri, una signora arrivata alle 10.30 ha aspettato tre ore e mezza prima di ricevere la dose, per poi uscire alle 14. Mancava un’ora alla chiusura dell’hub, ma proprio in quel momento le code cominciavano ad allungarsi all’esterno della palasport.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Gazzetta di Mantova la comunità dei lettori

Video del giorno

Elezione del presidente della Repubblica, seconda votazione a Montecitorio: la diretta

La guida allo shopping del Gruppo Gedi