Contenuto riservato agli abbonati

Lotta al Covid: a Mantova i non vaccinati sono ancora più di 50mila

LaPresse

La quota degli adolescenti senza alcuna copertura è di uno su quattro. Crescono i contagi: siamo oltre i 150 ogni 100mila abitanti della zona arancione

MANTOVA. Alla data del 28 novembre i mantovani non ancora vaccinati erano più di 50mila. Di questi, 1.600 si sono prenotati e circa 1.700 hanno avuto il Covid negli ultimi mesi. Mentre in tutta Italia, Lombardia compresa, i governatori lanciano ripetuti appelli a vaccinarsi e organizzano gli hub per far decollare la vaccinazione di chi ha meno di 12 anni, i mantovani ancora non protetti dal Covid, pur avendone diritto, sono esattamente 50.102.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Gazzetta di Mantova la comunità dei lettori

Video del giorno

Metropolis/15, Bonino: "Casellati ha esposto la sua persona e l'istituzione che rappresenta. Non si fa"

La guida allo shopping del Gruppo Gedi