Contenuto riservato agli abbonati

Ad Asola la palestra fa paura: «Assurdo, noi aperti anche in zona arancio»

Il contagio è in risalita e alla Skill 5.0 nuove iscrizioni a picco. «Clienti confusi dalle nuove norme ma la struttura è sicura»

ASOLA. «L’introduzione del super green pass e il contemporaneo passaggio in zona gialla, arancione o rossa di alcune province, hanno causato confusione in molte persone: il risultato è che nelle ultime settimane il ricambio della clientela si è bloccato». La denuncia è di Diego Accorsi, della Skill 5.0 di Asola.

Accorsi è anche vice sindaco di Redondesco e come tutti gli amministratori da marzo dell’anno scorso segue da vicino le evoluzioni normative legate alla pandemia.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Gazzetta di Mantova la comunità dei lettori

Video del giorno

Elezione del presidente della Repubblica, prima votazione per il Quirinale a Montecitorio: diretta

La guida allo shopping del Gruppo Gedi