Contenuto riservato agli abbonati

Mantova, mercurio e idrocarburi nel canale: «Edison e Versalis responsabili»

Le sostanze tossiche ritrovate nei sedimenti verso il fiume Mincio. La Provincia punta il dito contro le due società

MANTOVA. Edison e Versalis responsabili, insieme, dell’inquinamento di un tratto del canale Cavo San Giorgio che delimita il confine tra il petrolchimico di Mantova e l’azienda agricola Le betulle, incluso nell’area V dello stabilimento, e che termina nella zona umida. Nei sedimenti del canale ci sono concentrazioni di mercurio e di idrocarburi in quantità ben superiori ai limiti di legge.

Video del giorno

L'inaugurazione della Casa di Comunità di Goito con Fontana e Moratti

La guida allo shopping del Gruppo Gedi