Contenuto riservato agli abbonati

Dopo i sottopassi per Mantova l’obiettivo è il Migliaretto. Palazzi: restituito alla città per primavera

Il sindaco: nel masterplan valuteremo anche la questione stadio. Tunnel a Porta Cerese e Gambarara: ecco come saranno

MANTOVA. «Il Migliaretto restituito alla città entro la prossima primavera»: questo il nuovo obiettivo del sindaco Mattia Palazzi all’indomani dell’annuncio del ministro Giovannini della sdemanializzazione dell’area, così come chiesto dal Comune, insieme allo sblocco da parte di Rfi e ministero delle Infrastrutture dei 33 milioni necessari per sopprimere i passaggi a livello di porta Cerese e Gambarara e realizzare al loro posto dei veri e propri tunnel per auto e biciclette.

Video del giorno

Calenda a Mantova per il nuovo libro: «Occidente in crisi, si torni a pensare ai diritti»

La guida allo shopping del Gruppo Gedi