Contenuto riservato agli abbonati

Provincia, sei consiglieri per entrambi gli schieramenti

L'aula del consiglio provinciale Copyright 2018 Stefano Saccani, all rights reserved

Centrodestra e centrosinistra in perfetta parità come nel 2018. Ma il presidente è Carlo Bottani

MANTOVA. Sei consiglieri per ciascuno dei due schieramenti: lo spoglio dei voti per il consiglio provinciale che resterà in carica per i prossimi due anni (mentre l’elezione del presidente vale per quattro anni) ha ripetuto l’esito dell’ultimo voto, che risale al 2018. La differenza fondamentale sta nel fatto che all’epoca il presidente era Beniamino Morselli, espressione del centrosinistra, mentre questa volta sarà Carlo Bottani, candidato del centrodestra.

Il

Video del giorno

Per gli orsi marsicani è iniziata la stagione degli amori: il corteggiamento ripreso nel Parco Nazionale d'Abruzzo

La guida allo shopping del Gruppo Gedi