Contenuto riservato agli abbonati

L’Almac di Viadana paga per i dipendenti la polizza sanitaria per un anno

L’iniziativa dell’azienda  che produce piattaforme aeree cingolate Una cinquantina i beneficiari tra lavoratori a tempo determinato e indeterminato

VIADANA. Una polizza che copre tutte le spese mediche: è il regalo di Natale che la direzione della Almac di Viadana, azienda che produce piattaforme aeree cingolate, ha messo sotto l’albero ai propri dipendenti. Una cinquantina i beneficiari, tra lavoratori con contratto a tempo determinato e indeterminato. Tra le spese che potranno essere rimborsate dalla compagnia assicurativa ci sono quelle legate alla prevenzione, le parcelle del dentista e di altri specialisti, le analisi, l’acquisto di lenti da vista, le cure oncologiche o le cure successive a infortuni.

Video del giorno

Per gli orsi marsicani è iniziata la stagione degli amori: il corteggiamento ripreso nel Parco Nazionale d'Abruzzo

La guida allo shopping del Gruppo Gedi