Gazzo cambia aspetto: ultimi giorni di lavoro per piazza Martinelli

SAN GIORGIO BIGARELLO. Sono in dirittura d’arrivo i lavori di riqualificazione di piazza Tristano Martinelli a Gazzo. Questione di giorni e la piazza sarà riaperta. L’intento del Comune infatti è quello di chiudere il cantiere a fine anno, cioè la settimana prossima, poi slitterà a febbraio-marzo - per ovvi motivi legati al clima - la piantumazione degli alberi e la realizzazione delle aiuole.

Un importante progetto, quello della riqualificazione della piazza della frazione che ridarà una nuova connotazione allo spazio aggregativo del piccolo paese, che fino ad ora era semplicemente un parcheggio asfaltato.

Un investimento da 600mila che ha una duplice valenza: sicurezza ed estetica. Per quanto riguarda il primo obiettivo, è stato spostato il traffico dalla zona centrale della frazione allargando il marciapiedi; poi realizzato un attraversamento pedonale con semaforo per tutelare chi attraversa la trafficata statale 10 Padana Inferiore; sono stati raddoppiati i posti auto e l’accesso alle attività commerciali è più sicuro perché il parcheggio si trova sullo stesso lato.

Il secondo obiettivo riguarda l’aspetto estetico: al posto di un parcheggio asfaltato la piazza assumerà l’aspetto di un luogo d’incontro con aiuole e alberi e cubi in cemento su cui potersi sedere.

Un altro aspetto da non trascurare - come ci spiega il responsabile dell’ufficio tecnico Riccardo Lomellini - è il collegamento diretto dalla piazza alla ciclabile da Gazzo a Stradella che in futuro (un futuro prossimo) arriverà fino alla foresta della Carpaneta (mancano gli ultimi 400 metri).

Il progetto era stato illustrato ai cittadini nel maggio scorso da parte della giunta comunale. Dopodiché il cantiere ha preso il via. Avrebbe dovuto già essere terminato, fanno sapere dall’ufficio tecnico, ma imprevisti e problemi legati al maltempo ne hanno ritardato la conclusione.

Come si diceva, il completamento effettivo della piazza avrà luogo però solo all’inizio della primavera o anche già a febbraio, con la piantumazione di aiuole e alberelli che serviranno per ombreggiare le aree di sosta all’interno della piazza.

Da definire quindi la data dell’inaugurazione della piazza alla presenza della cittadinanza.DM

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

La festa in centro a Mantova per lo scudetto del Milan

La guida allo shopping del Gruppo Gedi