Contenuto riservato agli abbonati

Palazzi: entro primavera il piano per il Migliaretto. Fondi portati a Mantova, è stato un 2021 da record

«Abbiamo bisogno di crescita e di lavoro: arriveranno con gli investimenti dei privati». Il primo cittadino rivolge un appello alla Regione: «Co-finanzi il nostro asse sud, gli altri soldi li troveremo con la A22 spa»

MANTOVA. Un 2022 di crescita. È quello che auspica il sindaco Mattia Palazzi per Mantova e la Provincia dopo un anno caratterizzato ancora dall’emergenza sanitaria. Il primo cittadino ritiene che la città, grazie alle politiche della sua amministrazione, stia diventando più attrattiva sia per le imprese che per i cittadini e che possa guardare con ottimismo ad un futuro di sviluppo.

Video del giorno

Per gli orsi marsicani è iniziata la stagione degli amori: il corteggiamento ripreso nel Parco Nazionale d'Abruzzo

La guida allo shopping del Gruppo Gedi