Piano per lo studio a Viadana, disponibile un milione

Le famiglie interessate concorreranno alle spese, ad esempio per mense e trasporti, con circa 644mila euro.

VIADANA. Il consiglio comunale di Viadana ha approvato il Piano per il diritto allo studio 2021-22. Per garantire il diritto all’istruzione dei cittadini più giovani (2008 alunni dalle scuole dell’infanzia sino alle medie), il Comune mette a disposizione circa un milione e 126mila euro. Le famiglie interessate concorreranno alle spese, ad esempio per mense e trasporti, con circa 644mila euro. «Il documento – spiega l’assessore all’istruzione Rossella Bacchi – deve necessariamente tenere conto dell’emergenza Covid, purtroppo non ancora conclusa. Possiamo tuttavia dire che, insieme alle nostre scuole, abbiamo iniziato la fase della ripresa e ripartenza: con l’anno scolastico in corso, è stato possibile infatti mettere nuovamente in campo delle progettualità».

Un’attività che peraltro verrà opportunamente rivista sulla base dell’evoluzione della situazione pandemica. Proprio in considerazione delle difficoltà legate alla pandemia, le rette per mensa e trasporti sono state mantenute inalterate. Tra le spese a carico del Comune, in aumento c’è quella per l’assistenza ad personam: sono infatti quattordici in più, per un totale di settantasette, gli alunni che necessitano di tale servizio (affidato, a seguito di gara d’appalto, alla cooperativa Agorà). Grazie all’attivazione di una nuova linea, il servizio scuolabus riesce a soddisfare tutte le richieste pervenute. Una linea in più (Pro Loco-Villaggio) è stata attivata anche per il piedibus. Capitolo mense: «Entro i primi mesi del 2022 – assicura la Bacchi – entreranno in funzione le cucine interne, appena riqualificate. Ciò ci permetterà di non dover più dipendere da centri di cottura esterni, oltre che di rafforzare i rapporti con la ditta appaltatrice, così da poter affrontare gli eventuali problemi in modo più tempestivo». Obiettivo dell’amministrazione è ora di dotare tutti i plessi di lavastoviglie, per ridurre l’utilizzo della plastica. È stato inoltre avviato un corso di formazione per i componenti della Commissione mensa.

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Per gli orsi marsicani è iniziata la stagione degli amori: il corteggiamento ripreso nel Parco Nazionale d'Abruzzo

La guida allo shopping del Gruppo Gedi