Muore d’infarto in azienda

BOZZOLO. Un operaio 56enne, di origine siciliana, residente a Villa Pasquali, è morto oggi pomeriggio poco dopo mezzogiorno, mentre lavorava all’azienda Boschi Autotrasporti di via Mantova a Bozzolo. Un infarto fulminante,  ha colpito Sebastiano Paterniti mentre lavava un mezzo. A quanto pare il 57enne aveva già sofferto di problemi di cuore. Inutili, purtroppo, i soccorsi praticati prima da colleghi e titolari poi dal 118. Il medico del servizio di emergenza non ha potuto fare altro che dichiarare l’avvenuto decesso per cause naturali. Sul posto anche carabinieri della Compagnia di Viadana e Servizio prevenzione infortuni di Ats Valpadana.

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Calcio, Juventus: le lacrime inarrestabili di Paulo Dybala per l'addio ai bianconeri

La guida allo shopping del Gruppo Gedi