Contenuto riservato agli abbonati

Mantovanelli di Azione acclamato dagli iscritti: è lui il primo segretario mantovano

Il partito fondato da Calenda si è dato la struttura definitiva. E adesso punta ad un’alleanza con Italia Viva e +Europa

MANTOVA. Vanni Mantovanelli, 58 anni, è ufficialmente il segretario di Mantova in Azione. Ad eleggerlo per acclamazione, il 16 gennaio, il primo congresso provinciale del partito fondato da Carlo Calenda. Allo stesso modo insediato il direttivo composto da ventotto membri, di cui sette donne. Nessuna votazione perché lista e mozione erano unitarie.

Mantovanelli, dopo due anni come coordinatore, viene legittimato segretario provinciale dagli iscritti convocati ieri mattina alla sala civica di Porto.

Video del giorno

Milan, Salvini contestato durante la festa scudetto: "Vai a lavorare, sei il disonore dell'Italia"

La guida allo shopping del Gruppo Gedi