Giovane ubriaco aggredisce e ferisce un’infermiera

La donna strattonata e colpita alla testa al pronto soccorso di Asola. Il ragazzo è stato denunciato per lesioni aggravate e interruzione di servizio pubblico 

ASOLA. Ancora una vicenda di violenza negli ospedali. E ancora una volta gli operatori sanitari del pronto soccorso, forse i più esposti a situazioni pericolose, che ci rimettono. È accaduto ad Asola nei giorni scorsi. Il bilancio parla di una infermiera ferita.

I fatti. Era la notte del 12 gennaio scorso. Un ragazzo si presenta al pronto soccorso di Asola. È in evidente stato di alterazione dovuto all’ubriachezza. Non è solo, per fortuna. Ad accompagnarlo è un familiare che con l’auto lo affida ai sanitari, arrivando fino alla camera calda ove sostano le ambulanze del 118.

A prendersi cura del ragazzo sin dai primi istanti è l’infermiera di turno notturno. Ma. a tante attenzioni, la risposta non è quella di ringraziare. Nel giro di pochi secondi il ragazzo, probabilmente a causa dell’elevato abuso di sostanze alcoliche, ha dato in escandescenze, lanciando la sedia a rotelle dove era seduto per poi afferrare con forza l’infermiera e colpirla violentemente alla testa.

Attimi di autentico terrore. È solamente grazie all’arrivo della collega infermiera di turno che il ragazzo placa la sua ira per poi accasciarsi al suolo, in preda ai fumi dell’alcol.

Sono stati momenti di paura e tensione che hanno costretto il personale medico ad avvertire i carabinieri. L’infermiera, sottoposta a cure mediche, ha riportato lesioni personali al capo giudicate guaribili in 21 giorni salvo complicazioni.

Per il ragazzo sono inevitabili le conseguenze sul pianto giuridico: per lui è scattata una denuncia a piede libero per il reato di lesioni aggravate, perché commesse ai danni di un operatore sanitario, e per interruzione di servizio pubblico.

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Per gli orsi marsicani è iniziata la stagione degli amori: il corteggiamento ripreso nel Parco Nazionale d'Abruzzo

La guida allo shopping del Gruppo Gedi