Contenuto riservato agli abbonati

A Mantova prenotate 676mila dosi sul portale di Poste Italiane

Prenotazioni che si sono poi tradotte in più di 585mila somministrazioni. Così grazie anche ai 189 portalettere (che hanno raccolto e processato più di 2mila richieste), e ai 67 sportelli automatici Postamat abilitati.

MANTOVA. Nel 2021 sono state 676mila le dosi di vaccino prenotate dai mantovani attraverso il portale web di Poste Italiane, dopo l’avvicendamento con Aria. Prenotazioni che si sono poi tradotte in più di 585mila somministrazioni. Così grazie anche ai 189 portalettere (che hanno raccolto e processato più di 2mila richieste), e ai 67 sportelli automatici Postamat abilitati. A tracciare il bilancio è l’azienda stessa, che rivendica «la vicinanza alle comunità, non solo attraverso i servizi fisici e digitali, ma anche il supporto alle istituzioni nella lotta al Covid-19».

Video del giorno

L’inaugurazione della Casa di Comunità di Goito con Fontana e Moratti

La guida allo shopping del Gruppo Gedi